News
Agritech Startup Challenge Innovation for sustainable agriculture

Agritech Startup Challenge Innovation for sustainable agriculture

La sostenibilità è un tema sempre più attuale e si moltiplicano le iniziative a sostegno di imprese impegnate in questa direzione.
Tra queste ve ne segnaliamo una dedicata alle startup che lavorano su progetti sostenibili nel settore dell’agricoltura, sia per il miglioramento delle colture che per il resto della filiera, compresa la lotta allo spreco alimentare.
Si tratta della call lanciata da Corteva Agriscience™ con il supporto organizzativo di Sprim Italia S.r.l.:  la “ Agritech Startup Challenge Innovation for sustainable agriculture” rivolta ad imprese del settore agricolo e di filiera.


L’obiettivo della Challenge è valorizzare i migliori progetti e aiutarne la conversione da idea dal potenziale vincente, a realtà imprenditoriale concreta grazie ad un premio di 50.000 €. Il denaro dovrà essere investito nello sviluppo del progetto.

 

A far gola ai partecipanti non è soltanto il consistente premio: tutti infatti, avranno la preziosa opportunità di presentare i propri progetti ad esperti del settore e di ottenere la visibilità tanto utile per concretizzare future collaborazioni.

Requisiti per la partecipazione alla “ Agritech Startup Challenge Innovation for sustainable agriculture”

I Requisiti per la partecipazione sono:  

  • l’essere fondatori di startup;
  • la maggiore età;
  • la residenza in Italia;
  • la presenza nel team di almeno una persona di età inferiore ai 35 anni alla data di presentazione della candidatura;
  • che la startup abbia progetti già validati attraverso un MVP (Minimum Viable Product), o una versione semplificata e funzionante del prodotto o servizio, che ne includa almeno le caratteristiche minime.

I progetti che le imprese potranno presentare dovranno attenere ad una delle aree di interesse indicate nello stesso bando e che vi riportiamo di seguito. 

  1. Blockchain

Sfruttamento del sistema blockchain per verificare la provenienza delle materie prime rendendo tracciabile l’intera filiera agroalimentare e garantendo, di conseguenza, una sempre maggiore sicurezza alimentare.

  1. Agricoltura di precisione & decision support system

Elaborazione di strategie di gestione aziendale che utilizzino le tecnologie dell’informazione (come le sensing technologies) nell’acquisizione e nell’interpretazione dei dati, al fine di migliorare la produzione agricola, minimizzando i danni ambientali derivanti dalle colture intensive e contribuendo all’elevazione degli standard qualitativi dei prodotti agricoli.

  1. Big data in agricoltura

Sviluppo di tecnologie volte a migliorare la raccolta e l’interpretazione di big data, migliorando la gestione aziendale, la tracciabilità dei prodotti e l’efficienza della catena della distribuzione.

 

  1. Food loss & waste

Soluzioni tecnologiche rivolte alla riduzione dello spreco alimentare all’interno di tutta la filiera agroalimentare, dalla produzione alla distribuzione.

 

  1. Supply & demand

Idee volte a facilitare l’incontro tra consumatori e produttori accorciando la filiera agroalimentare, favorendo il KM0 e tutelando il Made in Italy con le sue eccellenze agroalimentari.

 

  1. Robotica in campo

Sviluppo di robot che incrementino l’efficienza delle aziende agricole, e/o rendano più sicure le condizioni di lavoro degli operai agricoli.

 

  1. Miglioramento e protezione delle colture

Innovazioni volte all’incremento della produzione sviluppando la resistenza alle malattie e riducendo la diffusione delle piante infestanti con tecniche di agricoltura integrata e/o biologica.

 

Le candidature alla Agritech Startup Challenge Innovation for sustainable agriculture vanno inviate entro le 23:59 del giorno 15 ottobre 2019.

Fasi e tempistiche del premio

 

  • entro il 30 novembre saranno selezionati i migliori 10 team;
  • a dicembre 2019 i team selezionati saranno invitati a presentare il proprio progetto davanti alla Giuria esaminatrice; 
  • il mese successivo, a gennaio 2020, verrà reso pubblico il vincitore del premio.

 

Per essere sempre aggiornati vi consigliamo di consultare il sito ufficiale a questo indirizzo.

www.agritechstartupchallenge.com

Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Check Also

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Il 2030 si avvicina, a che punto siamo?

Mantenere la pace, ridurre le disuguaglianze, sconfiggere la ...


La prima community per aziende e professionisti che utilizzano il work for equity per la remunerazione delle collaborazioni professionali. Entra in Skill4Equity

Facebook

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Se prosegui nella navigazione del sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi di più Ok