News
premio nazionale innovazione 2019

Premio Nazionale dell’Innovazione 2019

Il Il 28 ed il 29 novembre 2019 al Monastero dei Benedettini di Catania, si terrà la 17° edizione del PNI (Premio Nazionale dell’Innovazione): la due giorni italiana promossa dall’Associazione Italiana degli Incubatori Universitari – PNICube e dedicata alle più innovative idee di impresa nate dalla ricerca accademica.

Sono oltre 10.600 le startup innovative iscritte nel registro imprese del Mise che nascono all’interno del mondo accademico grazie alla ricerca universitaria.

Cosa è il PNI – Premio Nazionale dell’Innovazione?

il PNI è la finale a cui possono accedere i vincitori delle 16 StartCup regionali che aderiscono al circuito del Premio: una sfida tra i migliori progetti d’impresa hi-tech italiani, partito nel 2003 e che, anno dopo anno, promuove e diffonde la cultura imprenditoriale in ambito accademico.

Il tema dell’edizione 2019 sarà “Verso un futuro sostenibile”, dimostrando, ancora una volta, la centralità di un tema come quello della sostenibilità, molto sentito dai giovani e alla base di molte idee di startup.

Quali saranno i premi del PNI 2019?

Sono sessantanove i progetti finalisti e si sfideranno per uno dei diversi premi in palio:

  • 4 premi settorialida 25.000€:  IREN Cleantech&EnergyICTIndustrial e Life Sciences;
  • la Coppa Campioni PNI, assegnata all’istituzione di provenienza delvincitore assoluto del PNI 2019;
  • due menzioni speciali (“Social Innovation” promossa da ALTIS Università Cattolica del Sacro Cuore e “Pari Opportunità” istituita dal MIP Politecnico di Milano);
  • diversi premi speciali messi a disposizione dal Department for International Trade (DIT) del Consolato Generale britannico di Milano e da prestigiose aziende partner.

 

Il premio Nazionale dell’Innovazione a Catania

La scelta di Catania come sede dell’evento – ha dichiarato il Presidente di PNICube Giovanni Perrone– nasce proprio dalla volontà di dar voce anche agli ecosistemi locali impegnatin nella valorizzazione dei risultati della conoscenza attraverso la creazione di startup innovative che, in vari campi del sapere, promuovono una società più sostenibile.»

A fargli eco è il Rettore Francesco Priolo:  «L’Università di Catania, ormai da diversi anni è un attore chiave dell’ecosistema dell’innovazione e delle startup del territorio, e ha attivato percorsi virtuosi di trasferimento tecnologico e di valorizzazione economica del sapere scientifico. Stiamo inoltre lavorando con imprese e istituzioni del territorio per rendere il contesto ancora più attrattivo e capace di valorizzare i migliori talenti giovanili, promuovere la student & academic entrepreneurship, attirare a Catania cervelli e professionalità da tutto il mondo.»

 

Per Info e accrediti vi invitiamo a visitare il sito di riferimento: www.pnicube.it

Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Redazione
Load More In News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Check Also

Open Banking: la nuova call for startup di Officina Mps

Officina Mps, il laboratorio permanente di Banca Monte ...


La prima community per aziende e professionisti che utilizzano il work for equity per la remunerazione delle collaborazioni professionali. Entra in Skill4Equity

Facebook

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Se prosegui nella navigazione del sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi di più Ok